Clandestini - EDIZIONI CORSARE

 

Il giovane Verdi e l'organo senza voce


di Rossella Fabbri

illustrazioni di Maria Cristina Costa


Giuseppe, figlio di una modesta famiglia di Roncole nel parmense, cresce libero e felice di coltivare la sua passione per la musica: suona infatti il grande organo nella chiesa del paese.
Un giorno però l'organo rimane senza voce: sono scomparse alcune delle preziose canne che gli regalano quel suono maestoso e solenne.
Con l'aiuto del suo amico Giuliano e di una ragazzina gitana, Giuseppe risolverà il mistero, scagionando così il nonno della bella Ismiya, ingiustamente accusato del furto.
Rossella Fabbri, dopo La soffitta invisibile, torna con un romanzo nel quale la musica ha un ruolo importante.

Da 9 anni


Cm 15x21, 72 pagine

ISBN 978-88-99136-10-9

  • € 10,00 Spese di spedizione incluse

*for Italy only - valido solo per l'Italia

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE